Che cosa è il viscoelastico / memory ?

Le schiume viscoelastiche o a lento ritorno (memory) hanno conosciuto negli ultimi decenni un crescente interesse da parte del mercato per le loro particolari caratteristiche di adattamento alle forme, assorbimento di energia e vibrazioni; questo le rende particolarmente adatte per la produzione di materassi, guanciali e cuscini ergonomici.

La ricerca tecnologica ha permesso di sviluppare una schiuma che permette, grazie alla sua viscoelasticità e alla struttura cellulare ad elevata traspirabilità di:

  • automodellarsi attraverso l’azione termica del corpo;
  • assorbire e distribuire gradualmente su un’ampia superficie il peso corporeo in modo uniforme e bilanciato;
  • minimizzare i punti di pressione;
  • migliorare la traspirazione favorendo l’allontanamento dell’umidità prodotta dal corpo;
  • ottenere quindi un elevato grado di comfort d’utilizzo anche nelle condizioni d’uso più critiche.

Esistono dei viscoelastici di elevata qualita’ come:

Gaia®

Un nome dalle origini antiche e dalla paternità illustre quello che scelse verso la fine degli anni ’60 lo studioso inglese James Lovelock per definire la sua interpretazione della Terra come un sistema vivo, che respira e si evolve: Gaia, la dea della Terra nella mitologia greca.

Gaia® è composto da acqua, materie prime derivate da fonti rinnovabili quali la soia e un mix di oli essenziali di erbe officinali appositamente studiato per coadiuvare il sonno.

Gaia® è il prodotto più innovativo presente sul mercato, l’unico a coniugare la traspirabilità, il comfort, la durata e l’elasticità di Waterlily™ con i benefici degli oli essenziali e delle materie prime a base di soia.

Gaia®: la qualità e l’affidabilità di un grande brand, associato a materie prime totalmente naturali ne fanno un sicuro punto di riferimento nel mercato dei materassi.

BREEZE

BREEZE: Nuovo fresco benessere

Orsa Foam, da sempre orientata all’innovazione e alla ricerca tecnologica, ha messo  a punto una nuova generazione di poliuretani espansi capace di imprimere una decisa svolta al comune modo di intendere il  sonno.

La conformazione cellulare aperta garantisce il libero passaggio dell’aria e la veloce dispersione dell’umidità e del calore.

Inoltre le elevate caratteristiche di resistenza all’invecchiamento, in prove quali la fatica dinamica e la deformazione residua dopo compressione consentono a Breeze Orsa Foam di donare la massima sensazione di benessere, assicurando il più completo riposo.